Tecnologie

 

L’insieme delle tecnologie per la didattica è costituito da tutti quegli strumenti hardware o software che possono essere utilizzati per facilitare l’apprendimento degli studenti e l’insegnamento.



Le classi della scuola Secondaria e della Primaria dispongono di una lavagna interattiva multimediale (L.I.M.)  collegata ad Internet.  La  L.I.M. è un dispositivo elettronico avente le dimensioni di una tradizionale lavagna  didattica, sulla quale è possibile disegnare usando dei pennarelli virtuali. È collegata ad un PC, del quale riproduce lo schermo attraverso un videoproiettore. Permette quindi di integrare le funzioni di una lavagna tradizionale con delle applicazioni multimediali, di accedere ad internet e di usare software didattico in modo condiviso.

L’I.C. è ora impegnato a sostituire progressivamente le Lavagne interattive ormai obsolete,  arrivate gratuitamente con il primo Piano ministeriale per la diffusione delle L.I.M. e ha in inoltre aderito al Programma Operativo Nazionale 2014-2020 (PON 1 -2 ) per accedere alle risorse comunitarie  al fine di migliorare i collegamenti al web,  familiarizzare con gli strumenti informatici fin dalla Scuola dell’Infanzia, utilizzare le ITC per rinnovare la didattica negli strumenti e nei metodi, utilizzare le tecnologie informatiche per attività basate sul cooperative learning, promuovere l’apprendimento attivo, personalizzare l’azione di insegnamento/apprendimento con particolare attenzione a BES e DSA, favorire percorsi di curriculum verticale, in particolare coinvolgendo alunni e insegnanti delle “classi ponte”.

Laboratori di informatica. Ogni laboratorio informatico di plesso è dotato di computer collegati in rete locale; ciascun PC ha inoltre un accesso ad Internet attraverso fibra ottica (rete Lepida) per i plessi Ciari, Don Milani, Panzacchi,  Minghetti e Girotondo, i n ADSL wi-fi per il plesso Gnudi.

 è un LMS (Learning Management System), un sistema per la gestione di corsi online pensato per creare classi virtuali che permettano efficaci e coinvolgenti esperienze di apprendimento in rete. Viene utilizzato a livello internazionale per progetti didattici e formativi che prevedono il coinvolgimento attivo dei discenti e consentono l’apprendimento collaborativo, il lavoro di gruppo e lo scambio di conoscenza. La caratteristica principale di Moodle è quella di basarsi su principi pedagogici molto solidi, su una filosofia ben precisa, il costruzionismo sociale, adattandola e interpretandola in maniera da esaltare le potenzialità didattiche della rete.

  è il Registro Elettronico, un software che permette di gestire il registro di classe, il registro dei docenti, le pagelle e le comunicazioni con le famiglie. Per poter utilizzare il registro elettronico bisogna disporre di un dispositivo digitale  collegato ad Internet. Tutte le operazioni relative all’uso dello stesso sono improntate alla tutela della privacy ed ogni tipologia di utente ha accesso solo ad informazioni strettamente pertinenti al proprio ruolo.

  è un sistema di archiviazione e scambio di file: documenti, foto, musica, video e tutte le altre forme di documenti importanti. I file possono essere condivisi con vari livelli di autorizzazione, tra tanti utenti. L’accessibilità ai documenti è possibile in qualsiasi momento e ovunque.  Sul Synology sono archiviate le pagine web dell’I.C. fatte prima del passaggio sul server esterno di aruba. Synology è anche un server di posta elettronica e web

 

Print Friendly, PDF & Email